crema di carote

Due semplici trucchi per rendere le foto dei piatti più vivaci e tridimensionali.

In queste giornate di fine inverno fatte di freddo e pioggia, non c’è niente di meglio di una calda e morbida crema di verdure che ci riscaldi l’anima.

La ricetta è semplice, ma scattando con una luce così fioca si rischia di non dare il giusto risalto alle textures e ai colori degli ingredienti.

Photoshop ci viene in aiuto con due semplici trucchi che sono alla portata anche dei meno esperti in materia.

Schermata curve automatiche

Il livello di regolazione Curve può sembrare ostico e complicato alla prima occhiata, in realtà è solo la semplice rappresentazione della gamma tonale della nostra immagine, ovvero la luminosità e i colori. Modificando questa curva possiamo ottenere un’ immagine più o meno luminosa, modificando eventualmente anche il contrasto e il bilanciamento dei colori.

Sembra troppo complicato?
Mentre leggiamo l’approfondimento, se non sappiamo come districarci tra tutti questi valori e variabili, ci viene in soccorso il tasto auto che propone una valutazione automatica per ottimizzare la gamma tonale dell’immagine.
Ecco il risultato con un solo click:

correzione curva automatica

Il bilanciamento colore è più neutro, l’immagine risulta più vivace, luminosa e contrastata, sempre mantenendo la leggibilità sia nelle alte luci che nelle ombre.

Pur essendo una modifica automatica, questo risultato è un buon punto di partenza per ottimizzare un’immagine o verificare che la gamma tonale sia corretta.

Il tocco finale per rendere un’immagine più tridimensionale è sicuramente accentuare la nitidezza attraverso i filtri.

Schermata HP

Ci sono due strade per ottenere maggiore nitidezza, due filtri simili nel risultato ma con diverse modalità:

• Nitidezza, si trova in filtri ed è abbastanza immediato grazie alla preview ma poco controllabile nei dettagli.
Accentua Passaggio, si trova in filtri/altro/accentua passaggio, meno immediato del precedente ma con risultati più eleganti.

maschera di contrasto

Il mio consiglio è usare il filtro Accentua Passaggio perchè i passaggi da seguire  sono semplici, ma abbiamo la possibilità di applicare la nitidezza solo a zone specifiche dell’immagine grazie all’aggiunta della maschera, con il risultato di un’ immagine più tridimensionale e nitida ma pur sempre realistica.

Quindi come in una semplice crema di carote basta aggiungere un paio di ingredienti per rendere la ricetta più gustosa e invitante, anche in fotografia basta aggiungere un livello di regolazione e un filtro per ottenere un’immagine più accattivante e definita.

crema di carote