M59A1403

Un piatto di pasta fresca per riscaldare queste fredde giornate di gennaio.

Gennaio è il mese dei buoni propositi, anche quest’anno in cima alla mia lista c’è resuscitare il blog e sperimentare nuove ricette. Eccomi dunque ad inseguire questi buoni propositi, sperando che non facciano la fine del mio abbonamento in palestra appena rinnovato.

M59A1380

Questi ravioli nascono dalla grande pazienza di Francesca nelle pause pranzo in studio con TourDeForkdove cerchiamo di utilizzare in modo creativo quello che rimane dai set fotografici. Quindi gli ingredienti sono semplici e il procedimento è facile e veloce, perché non abbiamo mai troppo tempo ma abbiamo sempre molta fame :)

Ravioli di barbabietola ripieni di ricotta
370 gr di farina
120 gr di acqua
100 gr di barbabietola
1 cucchiaio di olio evo
250 gr di ricotta
1 mazzetto di erba cipollina
100 gr di parmigiano
80 gr granella di noci
1 mazzetto di salvia
1 mazzetto di timo
sale 1 pizzico
pepe nero 1 pizzico

In un mixer frullate la barbabietola fino ad ottenere una purea.
Disponete la farina a fontana, al centro mettete la purea di barbabietola, l’acqua, un pizzico di sale e un cucchiaio di olio evo.
Iniziate a mescolare prima aiutandovi con una forchetta, poi impastate con le mani fino ad ottenere un composto liscio ed elastico.
Formate una palla con l’impasto, copritela con un canovaccio e lasciate riposare per 15 minuti.
Nel frattempo preparate il ripieno frullando una manciata di foglie di erbe aromatiche con la ricotta, un pizzico di sale, pepe e la metà del parmigiano grattugiato.
Stendete la pasta con la macchina della pasta, oppure il mattarello su un piano infarinato, fino ad ottenere una sfoglia sottile qualche millimetro.

M59A1390

Aiutatevi con un coppapasta oppure un bicchiere e formate tanti cerchi di pasta.
Riempiteli al centro con il ripieno di ricotta, ripiegateli a mezzaluna facendo attenzione a far uscire l’aria e sigillandoli bene.
Lessate la pasta fresca in abbondante acqua bollente e salata per 4-5 minuti (dipende da quanto è spessa la sfoglia).
Servite i ravioli con un filo di olio evo, parmigiano grattugiato e una spolverata di granella di noci.

M59A1396.1