ricetta-biscotti

Ed eccoli qua, i BISCOTTONI. Stiamo parlando di coscienza alimentare: i biscotti sono il buongiorno, sono il risveglio sono l’inizio. La nascita, un nuovo sole che si alza ogni mattina. Più grandi sono, più ti aprono l’orizzonte. Più pesanti sono più faranno da macigno sull’anima e sulla nostra coscienza.

Amen.

Ingredienti

  • farina 350g
  • zucchero 200g
  • burro 125g
  • uova 2
  • vaniglia 1 bustina
  • bicarbonato 1/2 cucchiaio
  • lievito 1/2 bustina
  • gocce di cioccolato 100g
  • un pizzico di sale

PREPARAZIONE

Mescolare velocemente farina, zucchero e lievito, e disporre il tutto a fontana. Al centro mettere uova, burro, vaniglia, gocce di cioccolato e sale. Lavorare gli ingredienti, fino a formare un panetto. Avvolgere il panetto nella pellicola e farlo riposare in frigo per almeno mezz’ora. Con l’impasto ottenuto formare delle palline di 3 cm di diametro c.a., adagiare sulla teglia e schiacciare leggermente con una forchetta per dare la forma. Cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 20 min. c.a. Vanno assolutamente mangiati freddi!! Il giorno dopo è l’ideale, perchè sono + croccanti e saporiti!

istockphoto_4884743_chocolate_cookies_4.jpg istockphoto_4637427_chocolate_cookies_2.jpg

Sembrano enormi e pesanti, in realtà usare il lievito è utilie perchè durante la cottura si gonfiano tantissimo (diventano quasi il doppio) quindi risultano abbastanza leggeri e friabili. Il trucco è trovare la giusta dimensione, che riempia l’occhio ma non la pancia.